Bando Torno Subito 2022 Regione Lazio

Formazione

Finanziata al 100%

Tirocinio

Retribuito

Torno Subito 2022 è il bando promosso della regione Lazio volto al miglioramento delle competenze dei giovani tra i 18 e i 35 anni residenti nel Lazio.

Il Torno Subito finanzia corsi di alta formazione (FASE 1) al di fuori della regione Lazio e, successivamente, percorsi in ambito lavorativo (FASE 2) all’interno del suo territorio.

I finanziamenti a fondo perduto coprono l’intero costo del percorso scelto (FASE 1) e la retribuzione dello stage (FASE 2).
La partecipazione al bando è completamente gratuita.

Requisiti di accesso

01.

Età compresa fra i
18 e i 35 anni (compiuti)

02.

Essere inoccupati
o disoccupati

03.

Essere studenti o diplomati ad Istituti Tecnici Superiori, Studenti Universitari o Laureati

04.

Essere residenti nella Regione Lazio da almeno 6 mesi

Parla con un tutor

Compila il form, sarai ricontattato telefonicamente negli orari da te selezionato.

Formati con il bando

ed entra nel mondo del lavoro digitale

Scopri la nostra offerta formativa digitale per la FASE 1: ogni corso ha una durata di 320 ore ed è finanziato al 100% dalla regione Lazio, che ti rimborsa anche vitto e alloggio!

Scegli il tuo corso

Come presentare la domanda

Contattaci immediatamente, grazie alla nostra esperienza pluriennale, maturata con centinaia di studenti che ci hanno scelto per formarsi gratuitamente grazie al bando Torno Subito, potremo supportarti fin dalla presentazione della tua domanda.
Il nostro staff, infatti, sarà a tua disposizione durante tutto il percorso di iscrizione al bando, dalla stesura della domanda alla presentazione delle pratiche, fino alla scelta dell’ente per la FASE 2, presso cui svolgere il tirocinio trimestrale retribuito.

01.

Verifichiamo
insieme
i requisiti 

02.

Ti supportiamo nella
stesura della tua
domanda

03.

Ti aiutiamo
nell’elaborazione
del tuo progetto

04.

Ti consigliamo nella scelta
dell’ente per la
FASE 2

Vuoi iniziare il tuo percorso di formazione e tirocinio finanziato al 100% dalla Regione Lazio?

Compila il form, sarai ricontattato entro poche ore

    Domande frequenti

    L’organo che certifica il tuo attuale stato occupazionale è il centro per l’impiego. Torno Subito è destinato a inoccupati e disoccupati, per usufruire del finanziamento è necessario possedere questo requisito sia al momento dell’invio della candidatura sia, in caso di vittoria,  durante lo svolgimento della fase 1 e della fase 2.

    Si, alla data di invio della candidatura non devi aver compiuto 36 anni.

    Per poter partecipare a Torno Subito 2022 deve essere dimostrabile la residenza nella Regione Lazio da almeno sei mesi rispetto alla data di presentazione del progetto (data di invio telematico attraverso formulario di candidatura on line).

    Il contributo ammissibile per ciascuna proposta progettuale sarà erogato attraverso:
    – un acconto iniziale, comprensivo di tutti i costi attinenti alla permanenza fuori della regione Lazio nella Fase 1;
    – rimborso relativo alle esperienze in ambito lavorativo previste in Fase 2 al termine dello svolgimento della stessa.

    Le operazioni di valutazione saranno articolate in due fasi:
    • verifica di ammissibilità dei requisiti e verifica di ammissibilità in riferimento ai motivi di esclusione;
    • valutazione di merito effettuata sulla base della tabella consultabile all’interno del bando”
    La fase di ammissibilità sarà effettuata dal Responsabile Unico del Procedimento.  La valutazione dei progetti sarà effettuata da una Commissione di valutazione nominata da apposita Determinazione Dirigenziale.

    Saranno considerati finanziabili i progetti che conseguano una valutazione non inferiore a 50 punti, su un totale di 100 punti attribuibili.
    Saranno finanziati i progetti in ordine di graduatoria, fino alla concorrenza delle risorse disponibili. Nel caso di parità di punteggio fra due o più interventi, la priorità in graduatoria viene stabilita in base all’ordine di arrivo delle domande, verificandone la data e l’ora di ricezione nel sistema di candidatura on-line.

    Ai fini del riconoscimento dell’importo del corso, come risultante dalla documentazione presentata, il Destinatario dovrà assicurare la frequenza di almeno l’ 80% delle ore programmate così come definite dal preventivo/documentazione allegata in fase di presentazione della domanda. Al di sotto della soglia dell’80% delle ore di frequenza programmate, l’importo riconosciuto sarà pari a zero.

    La documentazione ISEE non è obbligatoria ai fini dell’invio della domanda ma è molto importante per l’attribuzione del punteggio: infatti in base alla fascia di reddito, viene assegnata una premialità.
    Vi consigliamo di recarvi presso il vostro CAF il prima possibile e richiederlo, per non rischiare di non averlo in tempo per la presentazione della domanda.

    Vuoi ricevere più informazioni sul bando Torno Subito 2022?
    Lasciaci i tuoi contatti! Grazia, la nostra responsabile della Segreteria, ti contatterà al più presto con tutti i dettagli su come partecipare alla nuova edizione del Bando e come ricevere il finanziamento per i nostri corsi!