Come scegliere l’argomento giusto per un blog? - Mw Digital Academy Come scegliere l’argomento giusto per un blog? | MW Digital Academy
Come scegliere l’argomento giusto per un blog?
Web

Come scegliere l’argomento giusto per un blog?

Se hai un sito aziendale e curi la parte dedicata agli articoli del blog, saprai sicuramente che il blog è importante nella strategia di comunicazione e pubblicare in maniera costante permette di creare contenuti di valore che fidelizzano il tuo pubblico, ma anche per intercettare nuovi utenti e potenziali clienti.

Ma come scegliere l’argomento giusto per gli articoli?

Di seguito, vogliamo darti tutte le istruzioni da seguire passo passo per scrivere articoli che siano in linea con la comunicazione online e offline, ma soprattutto che siano interessanti per il tuo pubblico.

Iniziamo proprio da quest’ultimo.

5 step per scegliere l’argomento perfetto

1. Chiediti a cosa è (o potrebbe essere) interessato il tuo pubblico

In altre parole: impara a intercettare i bisogni. 

Ad esempio se hai un’agenzia di viaggi e il tuo pubblico target è molto giovane, magari potrebbe essere interessato a dei contenuti dedicati alle mete economiche e le maggiori attrazioni delle capitali europee da visitare gratuitamente.

Altro interesse invece ha un pubblico più maturo, che probabilmente vorrebbe dei consigli per vacanze più rilassanti, magari a pochi chilometri di distanza.

2. Definisci un obiettivo

Informare con una news di settore, dare dei consigli pratici o delle risorse gratuite.

Gli obiettivi che puoi dare al tuo blog post sono davvero moltissimi e le strade che puoi percorrere nella realizzazione di articoli del blog sono altrettanto numerose.

Ecco qualche spunto:

  • News di Settore
  • Checklist e Liste con risorse gratuite
  • Interviste a persone famose del settore
  • Definizioni e Differenze, le così dette query informazionali, ovvero tutte quelle ricerche che comprendono domande “che cos’è…”, “…definizione”, “differenze tra…”
  • Casi di Successo del tuo lavoro (o quello dei tuoi clienti) per mostrare l’esperienza in un dato settore

3. Fai ricerche, ricerche e ricerche…

Una volta che hai ben chiari il pubblico a cui è destinato il blog e gli obiettivi, come scegliere quindi l’argomento?

Fare tanta ricerca ti aiuterà.

Ecco dove puoi iniziare ad indagare per trovare spunti molto utili:

1. Gruppi Facebook del settore
2. Domande in Direct o commenti sui tuoi canali social
3. Google Trends
4. Answer The Public
5. Ubersuggest

1. Gruppi Facebook del settore

Intercetta problematiche degli utenti e cerca le domande più frequenti nei commenti.

Le domande sono un perfetto punto di partenza per la scelta dell’argomento per il tuo blog.

Una volta che avrai scritto il tuo articolo potrai ricondividerlo nei commenti o pubblicare dei post nei vari gruppi, ma prima di farlo assicurati di star rispettando le regole.

2. Domande in Direct o commenti sui tuoi canali social 

Spesso non serve andare in altre terre lontane per cercare le domande!

Pensa ad esempio ai quesiti che rivolgono spesso i tuoi followers nei messaggi privati o nei commenti.

Un’altra idea è coinvolgere i canali social rivolgendo una domanda diretta, come ad esempio  dei sondaggi nelle stories.

Uno degli strumenti gratuiti messi a disposizione da Google per vedere la stagionalità delle ricerche che gli utenti digitano sul motore di ricerca.

Google Trends è un tool gratuito è molto utile per capire quando iniziare a pubblicare il proprio articolo dedicato alle festività.

Facciamo un esempio.

Impostando le informazioni:
Paese: Italia
Intervallo di tempo: ultimi 5 anni

Vedremo quando c’è stato il picco di ricerche per “San Valentino” in italia negli ultimi 5 anni.

Ricerca San Valentino con Google Trends

In questo caso vediamo che la ricerca si concentra in determinati mesi dell’anno, che  mediamente iniziano nel mese di gennaio.

Per pubblicare quindi un blog a tema San Valentino sarà utile essere online già qualche mese prima, in modo tale da farti trovare nel periodo giusto al momento giusto.
Una grande possibilità, i cui risultati si raggiungono grazie ad una scrittura SEO friendly, ovvero ottimizzata per i motori di ricerca.

Conosci il significato di questa sigla?
Per approfondire l’argomento, ti consigliamo la lettura di questo articolo:
SEO: Cos’è e come funziona

4. Answer The Public 

Ne avevamo già parlato nell’articolo 10 tool indispensabili e gratuiti per ogni Social Media Manager perché utile per trovare contenuti più adatti su un determinato argomento anche per i social.

In realtà questo strumento può essere di grande aiuto per trovare domande e quindi anche gli argomenti per il tuo blog.

Come si usa Answer the Public?

Entra sul sito answerthepublic.com, scegli il paese e la lingua per cui stai facendo una ricerca, scrivi una o più parole e fai clic sul pulsante a destra “cerca”.

Quando il caricamento sarà terminato le ricerche compariranno sotto forma di grafico.

Grafico Answer the Public

5. Ubersuggest 

Altro strumento gratuito di ricerca e analisi è Ubersuggest.

Se inserisci la parola sulla quale vuoi scrivere il tuo blog, questo strumento ti suggerirà altre parole correlate da inserire nell’articolo e nuove idee per i contenuti , relativi a quella parola.

Ubersuggest

4. Scegli anche argomenti evergreen

Scegliere degli argomenti per il blog sempre attuali ti consentirà di diventare un punto di riferimento nel tempo.

Puoi puntare soprattutto ad argomenti dedicati su come risolvere un problema nell’ambito di cui ti occupi.

 

5. Monitora il tuo Lavoro

Grazie a Google Analytics e Google Search Console potrai capire quali contenuti del tuo blog sono i più letti e interessanti per il tuo pubblico.

Questa fase di analisi ti consentirà di capire per esempio quale tipologia di blog apprezzano di più gli utenti o se la struttura è da migliorare.

Riassumendo

Scegliere di cosa parlare nel blog è un lavoro fatto di molta ricerca e di definizione degli obiettivi.

A questa prima fase decisionale, si unisce la fase più operativa e creativa, che va dalla redazione del piano editoriale alla scrittura vera e propria dei singoli articoli fino alla loro pubblicazione.
Senza trascurare la parte dedicata all’analisi!

Desideri imparare a fare tutto questo per il tuo blog? Oppure ami la scrittura e vuoi farla diventare un lavoro?

Quello che fa per te è un percorso personalizzato sul Copywriting, un corso costruito su misura per te e le tue competenze!

Scrivici tramite il form sottostante per ricevere maggiori informazioni, la nostra consulente Grazia dalla segreteria didattica ti ricontatterà entro 24 ore.